/  Incontrari   /  Mind the fish
Incontrari per l'impresa

Mind the fish

C’è quella storiella, raccontata dallo scrittore David Foster Wallace, che fa così: “Ci sono due giovani pesci che nuotano.
Ad un certo punto incrociano un pesce che proviene dalla direzione opposta e che dice loro: – salve ragazzi com’è l’acqua? – i due giovani pesci nuotano ancora un’altro pò, poi uno guarda l’altro e fa – che cavolo è l’acqua? – “.

E, in effetti, le realtà che ci circondano, le più ovvie, le più importanti, sono spesso le realtà più difficili da capire e comunicare. Eppure è proprio lì che accadono i fatti più sorprendenti, quelli che a noi piace comunicare, affinché diventino condivisibili e comprensibili a tutti.

E poi c’è la Via Attraverso il Pesce, aperta nel 1981 da Igor Koller e Jndrich Šustr, sulla celeberrima parete sud della Marmolada. La via cambiò il volto dell’alpinismo, ricordandoci che talvolta le imprese migliori avvengono quando non siamo del tutto consapevoli.

Una cosa del genere, Mind the Fish, occhio al pesce.